Magazzino Cooperativa Sociale

Via Federico Borromeo, 67 - 00168 Roma
Tel. (+39) 06.61.44.451
Mobile: (+39) 06.61.49.556
Fax: (+39) 06.61.49.556
Web: http://www.coopmagazzino.it

Frequently Asked Questions

/Frequently Asked Questions

La sede Sociale, i laboratori e gli spazi espositivi della Vetreria Artistica, Tipografia, Corniceria, Restauro del Mobile, Impagliatura Sedie sono in Via Federico Borromeo, 67. Lo stabile è adiacente alla Biblioteca Franco Basaglia, l’ingresso è agevole anche da Via Ascalesi, 60

In Autobus:

Da Piazza Venezia il n. 46.
Da Piazza Cavour il numero n. 49.
Scendere alla fermata di Largo F.Borromeo.

Dal Capolinea Metro A (Battistini).
autobus: n. 46 e n. 907.
Scendere alla fermata di Largo F.Borromeo.

Dalla Stazione Ferroviaria Roma Monte Mario.
Capolinea autobus: n. 46.

Siamo aperti dal Lunedì al Venerdì dalle ore 09.00 alle ore 15.30 del pomeriggio. Il Sabato solo su appuntamento.

La Cooperativa Sociale Magazzino è sempre aperta al pubblico e ai gruppi di varie entità: scolastici, turistici e altre realtà. Qualora i visitatori sono in numero cospicuo è sempre consigliabile prenotare la data per la Visita presso la Cooperativa Sociale.

Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale.

La Cooperativa Sociale Magazzino è una Cooperativa di tipo B produzione/lavoro ed ha la missione di costituire luogo di lavoro e fonte di reddito per persone con disagio psichico e non solo.

Le Cooperative Sociali di tipo A, si occupano di servizi socio-sanitari ed educativi (es.Assistenza domiciliare, Assistenza Scolastica, Attività ludico creativa). Le Cooperative Sociali di tipo B, si occupano di inserimento lavorativo di persone con svantaggio attraverso attività produttive. La differenza tra le due tipologie di Cooperative consiste nel fatto che la Cooperazione di tipo A è rappresentata da Soci normodotati che prestano i loro servizi nei confronti di persone con disagio. La Cooperazione di tipo B come previsto dalla legge n.381/91 deve avere una base sociale costituita almeno al 30% da persone svantaggiate. L’andamento ed i risultati economici dipendono quindi dal funzionamento lavorativo di tutti i Soci, pertanto solo una salda integrazione e organizzazione interna, consentono di ottenere dei buoni risultati. Sono dei luoghi di lavoro protetti ma comunque delle imprese nelle quali l’aspetto dell’Integrazione Sociale è la caratteristica che le connota.

Le Cooperative Sociali sono istituite dalla Legge 8 novembre 1991, n. 381 e nascono con lo scopo di “perseguire l’interesse generale della comunità alla promozione umana e all’integrazione sociale dei cittadini”. I loro servizi sono rivolti a persone con varie tipologie di svantaggio a rischio di esclusione sociale. Una Cooperativa Sociale ha uno Statuto e un Regolamento interno. Tutti i Soci partecipano alla vita della Cooperativa e apportano il proprio contributo per contribuire agli scopi societari, favorire la trasparenza di gestione e la democraticità interna e lo sviluppo e la diffusione nella società. Fondamentale è l’interesse collettivo nel rispetto del singolo.